Home > Lavorazioni > Opacizzazione, attacco chimico, ossidazione
 
 
 
 

Opacizzazione, attacco chimico, ossidazione

Pagina Stampabile   

Un altro procedimento decorativo consiste nell’imprimere sulla superficie metallica motivi formati da tante sottili linee tratteggiate, che rendono opache determinate zone, creando un contrasto con quelle rimaste lucide e riflettenti. Questa tecnica, come la precedente, è applicata principalmente ai metalli preziosi.

Diverso è il metodo dell’attacco chimico, che consente di scurire le zone desiderate, largamente utilizzato sulle armature e sulle parti in acciaio delle armi.

Nell’Ottocento fu introdotta una nuova procedura che consentiva di ossidare l’argento lucidato tramite l’impiego di zolfo.

« indietro